Inizio 2020 col botto

A gennaio 2020, troppo presi da eventi che ci riguardano direttamente o di riflesso, li appuntiamo qui per il bene di tutti noi e a futura memoria:
📌 il 16 gennaio, si è aperta al Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci“Un anno lungo un giorno” per Cantiere Toscana, con opere, tra gli altri di Juan Pablo Macías (residente GuilmiArtProject 2014)
📌 ieri è uscito “La sintassi della libertà” di Pietro Gaglianò (chi non ricorda la Nuova Didattica Popolare, edizioni 2013 – 2017??): COMPRARE E LEGGERE!
📌 mercoledì 22 gennaio c’è Nicola Toffolini (residente GuilmiArtProject 2011) a Palazzo Poggi per Artcity, in/tra/nel ArteFiera, Bologna
📌 giovedì 23 gennaio, c’è Elena Mazzi (residente GuilmiArtProject 2015)al Museo Novecento Firenze
📌 venerdì 24 gennaio c’è DEMDEM (residente GuilmiArtProject 2012)ad Officina Margherita, Bologna
📌 e pure venerdì 24 gennaio c’è Federico Bacci (vice-presidente di GuilmiArtProject da sempre) al MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, per The Independent FRIENDSHIP | SOLIDARITY | ALLIANCES
📌 ah…ci sarà anche Daniele Di Girolamo a Bologna, in Fondazione Golinelli
❤️
Siamo sicuri che qualcosa è rimasto fuori… segnalatecelo per favore e zaino in spalla per il weekend!🎒🎒🎒

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...