Rethinking Human Energies

Finalmente visibile in rete, il video della performance svolta a fine residenza da Alessandro Carboni: è il 2010 e il titolo della performance è Rethinking Human Energies. Giorni strani quelli, un manipolo di GAPpisti si aggira per il paese collezionando lampade da lettura, il vice sindaco Pino prova a far saltare l’impianto di illuminazione elettrica del paese e nei vicoli rimbomba l’eco di una processione laica in arrivo. Possibile che i Maya abbiano sbagliato di due anni? O tutti questi segni siano derivati da strane mappature all’interno del fiume Sinello che l’artista e il curatore hanno e-seguito? L’unica cosa che sappiamo è che da quella sera GAP non è più lo stesso…

State a vedere…